I Nano Flat di Hong Kong

Non è difficile immaginare che Hong Kong sia una città con problemi a trovare nuovi spazi edificabili. Per questo, hanno dovuto inventare soluzioni sempre più innovative per ottenere edifici residenziali ad alta densità.

Una delle ultime tendenze sono i NANO FLAT, ovvero appartamenti di dimensioni inferiori a 19mq.

In particolare nel distretto urbano di Wan Chai, queste unità valgono oltre il 10% dell’insieme delle nuove costruzioni, secondo il South China Morning Post.

Le ragioni di questa scelta sono risiedono principalmente in:

  • La possibilità di permettersi un bene che altrimenti molti trovano inaccessibile

I prezzi a Hong Kong sono molto elevati e non facilmente sostenibili per la classe media e la classe operaia.

  • La difficoltà di accesso al credito

Nel caso dei Nano Flat gli acquirenti sono agevolati nell’ottenere il finanziamento.

Il Governo non ha nessuna intenzione di invertire questa tendenza, anche se sta varando una serie di normative per regolamentare lo sviluppo degli spazi all’interno delle abitazioni.

Da monitorare

AroundInvesting

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto